rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Cronaca Vieste

Tragedia nelle acque del Gargano: bagnante muore annegato

Un uomo è morto annegato dopo aver avvertito un malore nelle acque di Vieste. Sul caso indaga la Guardia Costiera della città del faro, sul posto anche i carabinieri

Tragedia nelle acque del Gargano a Vieste. Questa mattina, nello specchiio d'acqua del lungomare Europa, è stato recuperato il corpo di un uomo sloveno di 45 anni morto per annegamento dopo aver avvertito un malore mentre faceva il bagno con altre due persone.

Inutili i tentativi di rianimarlo da parte dei sanitari del 118 giunti sul posto a bordo di due ambulanze. Sulla morte del bagnante indaga la Guardia Costiera della città del faro. Sul posto anche i carabinieri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia nelle acque del Gargano: bagnante muore annegato

FoggiaToday è in caricamento