menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Pierluigi Lopalco

Pierluigi Lopalco

Eccesso di mortalità, Lopalco spiega 'l'effetto mietitrice': "Nella seconda ondata la popolazione colpita è più vasta"

A Il Mattino l'assessore alla Sanità della Regione Puglia ed epidemiologo Pierluigi Lopalco rimanda il bilancio della pandemia quando tutto questo sarà finito

In un'intervista rilasciata a 'Il Mattino' l'assessore alla Sanità Pierluigi Lopalco ha spiegato come il maggiore eccesso di mortalità per tutte le cause in Italia "è giustificabile con quello che noi virologi chiamiamo 'effetto harvest' o 'effetto mietitrice': cioè arriva il virus e colpisce i più deboli, questo porta l'anticipo di alcuni mesi dei decessi per cui nelle ondate successive l'effetto mietitrice è meno evidente. In Italia, al contrario di Spagna, Francia e Inghilterra, la prima ondata è stata molto concentrata in poche province ma la gran pare della penisola e in particolare il Mezzogiorno è entrata in lockdown prima che il contagio dilagasse, risparmiandosi quindi l'effetto heverest".

Ergo, aggiunge l'epidemiologo, "con la seconda ondata tutte le regioni sono coinvolte, quindi la popolazione colpita è più vasta, da qui il maggiore eccesso di mortalità. Persino in una regione molto colpita a marzo e aprile, come la Lombardia, la seconda ondata sta avendo effetti più intensi nelle province, come ad esempio Varese, relativamente risparmiate otto mesi fa"

Lopalco ha sottolineato anche che non va dimenticato che l'Italia è il paese più anziano d'Europa, "abbiamo una quantità di ultra novantenni senza paragoni con gli altri e questo ha effetti inevitabili sulla vulnerabilità della popolazione e può spiegare talune differenze regionali"

Lopalco rimanda il bilancio della pandemia quando tutto questo sarà finito: "In Italia l'eccesso di mortalità secondo i primi dati di novembre è del 15% contro il 13% di Belgio e il 10% della Francia, paesi che nella prima ondata hanno pagato un prezzo superiore al nostro"

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento