menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Diga di Occhito - Immagine di repertorio

Diga di Occhito - Immagine di repertorio

Piena nel Fortore, elevata criticità per il rischio idraulico: "Situazione costantemente monitorata"

La situazione è attentamente monitorata sollecitando e coinvolgendo tutti gli enti proprietari delle strade, le forze di polizia, i vigili del fuoco, il Consorzio di Bonifica, i sindaci e gli organi tecnici dei vari comuni interessati

La Protezione Civile della Regione Puglia ha diramato un bollettino di criticità regionale, valutando – sulla base del bollettino di vigilanza meteorologica di oggi e tenuto conto delle precipitazioni osservate nelle ultime 24 ore, per la giornata di oggi e per quella di domani – elevata criticità per il rischio idraulico diffuso nel basso Fortore, per il transito di portate significative lungo l’asta del Fortore e il deflusso della Diga di Occhito.

Ieri, il prefetto di Foggia, Maria Tirone, ha convocato Comitato Operativo di Viabilità per favorire la circolarità delle informazioni tra gli enti a diverso titolo coinvolti per prevenire e contenere eventuali possibili situazioni di criticità con interventi mirati e tempestivi. La situazione della piena in atto è attentamente monitorata sollecitando e coinvolgendo tutti gli enti proprietari delle strade, le forze di polizia, i vigili del fuoco, il Consorzio di Bonifica, i sindaci e gli organi tecnici dei vari comuni interessati.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Dal 17 gennaio, la Puglia torna 'arancione': cosa è consentito fare e cosa no

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento