Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca Manfredonia

Piogge e mareggiate tra Manfredonia e Zapponeta: allagato Ippocampo

Campi sommersi e abitazioni allagate o isolate dall'acqua tra Manfredonia e Zapponeta. Sul posto una decina di vigili del fuoco a lavoro. Una persona è rimasta bloccata in un appartamento

Piogge abbondanti ed una mareggiata improvvisa hanno funestato, per tutta la notte, la zona costiera a sud del Gargano, verso le Saline. Campi sommersi e abitazioni allagate o isolate dall’acqua tra Manfredonia e Zapponeta.

Particolarmente preoccupante, è sembrata agli operatori del 115 la situazione a Ippocampo, complesso turistico sulla strada provinciale 59 dove pioggia e mareggiata hanno causato l’allagamento dei terreni e di alcune abitazioni private a ridosso della costa.

Sul posto una decina di uomini dei vigili del fuoco. Due le squadre al lavoro, con idrovore e mezzi anfibi: una del comando provinciale di Foggia, l’altra del distaccamento di Manfredonia che stanno operando sul posto insieme a quattro esperti fluviali del comando di Foggia. Numerose le chiamate giunte al 115. Una, in particolare, registrata alle 9.20 di oggi, indicava una persona rimasta bloccata all’interno di un appartamento, isolato da circa 150 cm di acqua.

Raggiunto non senza difficoltà dai vigili del fuoco, l’uomo - un 42enne del posto, in buone condizioni di salute - ha deciso di rimanere nella sua abitazione. Nessuna difficoltà o problematica è stata, invece, riscontrata sul fronte della viabilità. La situazione – assicurano gli operatori – sta lentamente rientrando.

 

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piogge e mareggiate tra Manfredonia e Zapponeta: allagato Ippocampo

FoggiaToday è in caricamento