rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cronaca Cerignola

Bomba d'acqua a Cerignola: "Mai così tanta pioggia". Danni ingenti e scuole chiuse

Maltempo a Cerignola. L'acqua ha spazzato via tutto. Non era mai accaduto prima

Cerignola domani mattina chiederà il riconoscimento dello stato di calamità naturale. Lo ha anticipato nel tardo pomeriggio di oggi il sindaco Francesco Bonito in seguito agli ingenti danni provocati dal violento acquazzone alle abitazioni di privati cittadini, alle opere pubbliche e a quelle private. Per l'intera giornata di lunedì 9 maggio tutte le attività didattiche saranno sospese per effettuare le ricognizioni sugli edifici scolastici. 

Una violenta tempesta d'acqua questo pomeriggio si è abbattuta sulla città di Cerignola provocando disagi enormi alla circolazione, ma anche e soprattutto allagamenti e danni. Auto in panne lungo le vie cittadine, l'acqua ha raggiunto i finestrini. "Mai così tanta pioggia sulla nostra città" ha detto il sindaco Francesco Bonito.  Secondo la Protezione Civile sono caduti 126 mm di pioggia. L'ultima bomba d'acqua così forte fu registrata nel 1952 con 123mm di pioggia in 24 ore.

Il primo cittadino fa sapere che al momento non si registrano danni a persone, mentre sono diversi gli allagamenti negli edifici pubblici e privati. "In gran parte della città la situazione sta volgendo alla normalità, anche grazie alla manutenzione straordinaria delle fogne bianche effettuata in questi mesi. Sto personalmente monitorando la situazione in tutti i quartieri, vi terrò aggiornati" conclude il sindaco. 

Zone senza corrente e cabine Enel allagate. Le principali criticità si sono registrate in zona Mercadante, via Trinitapoli, via Monte Bianco. L'Enel sta provvedendo ad installare tre gruppi elettrogeni per risolvere le interruzioni di linea elettrica, comprese quelle di Corso Aldo Moro.

Il violento acquazzone ha provocato danni al manto erboso dello stadio Monterisi. Completamente allagati gli spogliatoi. Qualcuno su Facebook ha ironizzato: "Cerignola beach". "Sono andato a vederlo a Budapest…a Bratislava…Oggi il Danubio è venuto a vedermi" si legge sui social. La pioggia ha spazzato via tutto e divelto tombini.

allagamento cerignola-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bomba d'acqua a Cerignola: "Mai così tanta pioggia". Danni ingenti e scuole chiuse

FoggiaToday è in caricamento