Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il lavoro "fondamentale" di Alidaunia: da Foggia due voli al giorno per pazienti Covid e duecento interventi in un anno

Circa due voli al giorno per trasporto di pazienti Covid, decine di interventi di soccorso e una sinergia con la Regione Puglia per offrire un servizio indispensabile alla Capitanata.

 

Circa duecento missioni all'anno tra soccorsi e interventi Covid: sono questi alcuni numeri di Alidaunia, che in accordo con la Regione Puglia, svolge il servizio di trasporto e soccorso privato coprendo il vasto territorio di Capitanata e Puglia. 

In questo periodo di emergenza, quasi quotidianamente, i pazienti positivi al virus vengono trasferiti al 'Vito Fazzi' di Lecce. Un viaggio che in ambulanza durerebbe circa due ore ma con l'elisoccorso si riduce a 55 minuti. 

A spiegare il lavoro quotidiano svolto dal team Alidaunia è Lorenzo Boccingher, responsabile delle operazioni a terra, che a Foggiatoday ne sottolinea l'importanza: "E' un servizio fondamentale, sia per il trasposto pazienti Covid che per il soccorso, avendo un accordo sia con Asl che con il Soccorso Alpino. Garantiamo velocità nel trasporto medico e nel soccorso nelle zone impervie del Gargano e dei Monti Dauni".

Potrebbe Interessarti

Torna su
FoggiaToday è in caricamento