Manfredonia: cade da elicottero a Cervia, muore Alessandro Musacchio

Il Primo Maresciallo vissuto a Manfredonia ma nato a Grottaglie, è morto a 44 anni durante un'operazione di addestramento presso l'Aeroporto Militare di Cervia. Il cordoglio del sindaco Angelo Riccardi

Alessandro Musacchio

Anche Manfredonia e il sindaco Angelo Riccardi piangono la morte di Alessandro Musacchio, il Primo Maresciallo nato a Grottaglie ma vissuto per parecchi anni nella città sipontina,  deceduto in seguito alla caduta dall’elicottero HH-139 del 15° Stormo all’interno dell’Aeroporto Militare di Cervia durante un’attività addestrativa di soccorso.

Il Maresciallo Musacchio, di anni 43 e nato a Grottaglie, era un operatore di bordo in forza all'81° Centro Addestramento Equipaggi (CAE) del 15° Stormo di Cervia.

Il sottufficiale ha prestato servizio in Somalia nell’operazione “Restore Hope”(1993), in Kosovo, nell’operazione “Joint Guardian” (2002), ed Iraq, nell’operazione “Antica Babilonia” (2003, 2004, 2005 e 2006).

Ha partecipato con il Comando 15° Stormo – 83° Centro SAR di Rimini alle operazioni di soccorso, alle popolazioni del nord Italia colpite da alluvione nel 1994.

Il Primo Maresciallo Musacchio lascia una moglie ed una figlia. Il Sottufficiale era stato soccorso sul posto dal personale medico militare e da un elicottero del 118. L’Aeronautica Militare ha nominato una commissione d’inchiesta per accertare le cause dell’evento.

 "Apprendo con sbigottimento e dispiacere dell'incidente occorso, ad un nostro concittadino. Esprimo a nome personale, dell'amministrazione e dell'intera città, il più affettuoso cordoglio ai famigliari del nostro concittadino colpiti tanto gravemente negli affetti più cari. Un incidente incredibile che ci priva di un concittadino impegnato in un'opera delicata ed importante quale quella di soccorso" le parole del sindaco di Manfredonia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Genitori furiosi con Emiliano, che li invita a non mandare i figli a scuola : "La Puglia non è una regione per bambini"

  • La scuola anti-covid di Emiliano tra ordinanze e appelli social. La contestazione: "Il 18 si torni in classe in sicurezza"

  • La Puglia torna in zona arancione. Conte firma il nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo, riecco la scuola in presenza

  • Coronavirus: 1162 nuovi positivi in Puglia e 24 morti. In Capitanata 150 casi e sei vittime

  • San Marco e Rignano sotto choc: addio a Matteo Longo, carabiniere esemplare e dall'animo buono

  • "Esco con gli amici" ma non fa più ritorno. Scomparso a 16 anni ma c'è chi tace per paura: "Noi non dimentichiamo"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento