rotate-mobile
Cronaca Mattinata

Orribile sul Gargano, criminali 'tagliano' alberi: "Gentaglia, vergognatevi"

Choc a Mattinata, dove ignoti hanno distrutto alcuni alberi. Il commento del Comune

A soli due giorni dall'operazione antimafia 'Omnia Nostra' che ha portato all'arresto di 32 persone e a tre dal grave episodio intimidatorio nei confronti della farmacia Simone di Monte Sant'Angelo, il Gargano fa registrare un'altra azione criminale, il taglio e l'abbattimento di alberi nei boschi di Mattinata in agro di Vergon del Lupo, che ha creato rabbia e sgomento tra i cittadini  Con un "vergognatevi" il Comune di Mattinata denuncia lo scempio compiuto nelle scorse ore.

"Chiunque si sia macchiato di questo orrore sappia che sono già state attivate le doverose procedure da parte di questa Amministrazione contro gli autori del fatto. Un ringraziamento al comando della polizia locale che si sta occupando di redigere tutta la documentazione necessaria al fine di facilitare il lavoro degli inquirenti. Sappia questa gentaglia che la nostra Comunità non si fa spaventare da queste insane provocazioni" concludono dal municipio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Orribile sul Gargano, criminali 'tagliano' alberi: "Gentaglia, vergognatevi"

FoggiaToday è in caricamento