Alberi non potati e rami pericolosi tra via San Severo e via Lucera

La presenza dei rami ostacola l'illuminazione della strada e mette in pericolo il transito di automobilisti e pedoni. "Dobbiamo aspettare che qualche ramo si spezzi e ferisca qualcuno?"

Alberi non potati

La mancata potatura degli alberi e delle aree verdi non risparmia la città di Foggia, alle prese – lo ricordiamo – con un’infinità di problemi, non ultimo quello relativo alla vicenda Amica, che preoccupa cittadini e lavoratori e acuisce una crisi istituzionale in atto da qualche settimana.

Alcuni residenti di viale Candelaro ci scrivono per portarci a conoscenza della pericolosità provocata da alberi giganti e non potati all’incrocio tra via Lucera e via San Severo.

Alcuni rami – ci fanno sapere – si sarebbero spezzati. Altri sarebbero pronti a fare la stessa fine. Ma c’è di più.

I folti rami ostacolano persino l’illuminazione della strada, mettendo in pericolo il transito di automobilisti e pedoni.

"Abbiamo segnalato il problema alla circoscrizione e all’Amica ma non abbiamo ottenuto alcuna risposta. Dobbiamo aspettare che qualche albero si spezzi e ferisca qualcuno?" tuonano i residenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • E' morto Dario Montagano: l'imprenditore sanseverese trovato senza vita in giardino

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento