Aggredì Emilio Piarullo, ai domiciliari ex dipendente della SMAIL

Il consigliere comunale e capogruppo del PSI era stato colpito al volto nei pressi di Palazzo di Città. Era in atto una protesta dei lavoratori della ditta appaltatrice al servizio di manutenzione pubblica

E’ finito agli arresti domiciliari il presunto aggressore di Piarullo Emilio, il consigliere comunale e capogruppo del Partito Socialista Italiano a Palazzo di Città. Si tratta di P.G., 44enne ex dipendente della società appaltatrice al servizio di manutenzione pubblica SMAIL spa.

L’ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip è stata eseguita dopo un’attività investigativa svolta dalla Digos della Questura di Foggia e coordinata dalla Procura del Tribunale.
Nel mese di novembre Piarullo era stato oggetto di un’aggressione fisica nei pressi del municipio dove i dipendenti della SMAIL sostavano e protestavano per aver perso il lavoro in quanto l’appalto tra la ditta e il Comune era scaduto da un anno.

Colpito al volto, il consigliere comunale aveva sporto subito denuncia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus più sfuggente, in Puglia "il tracciamento salta" ma il sistema sanitario regge: non si escludono singoli lockdown

  • Covid, verso il nuovo Dpcm: coprifuoco tra le 22 e 23. Rischiano la chiusura parrucchieri, estetisti, cinema e teatro

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Coronavirus, quattro 'zone rosse' e 5 amaranto in Capitanata. Focolai rsa e covid-positivi in più della metà dei comuni

  • Coronavirus: sfondata quota 350 contagiati in un giorno in Puglia. I nuovi positivi in Capitanata sono 89

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento