Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca Croci / Via Capitanata

Sparatoria in via Capitanata, ferito a colpi di pistola un pregiudicato di 47 anni

Il ferito, pregiudicato foggiano di 47anni, ritenuto dagli inquirenti vicino al clan Sinesi-Francavilla, è stato trasportato d'urgenza al pronto soccorso cittadino per le cure e gli accertamenti del caso. Sul posto, la squadra mobile di Foggia

Si torna a sparare a Foggia, dove un uomo è rimasto ferito poco prima delle 15, da alcuni colpi di pistola esplosi poco fa in via Capitanata, alla periferia di Foggia. Dalle prime e sommarie informazioni raccolte, l’agguato è avvenuto in strada nei pressi dell’abitazione della vittima, in zona Borgo Croci.

Il ferito - pregiudicato foggiano di 47anni, ritenuto dagli inquirenti vicino al clan Sinesi-Francavilla - è stato trasportato d'urgenza al pronto soccorso cittadino per le cure e gli accertamenti del caso. Sul posto, gli uomini della squadra mobile di Foggia che seguiranno le indagini dell’accaduto. Poco dopo l'agguato, la carcassa di una motocicletta completamente distrutta dalle fiamme è stata recuperata al Villaggio Artigiani. Non si esclude, al momento, possa essere il mezzo utilizzato da chi ha aperto il fuoco a Borgo Croci. 

IMG_1207-3

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sparatoria in via Capitanata, ferito a colpi di pistola un pregiudicato di 47 anni

FoggiaToday è in caricamento