Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca Cep / Via Kennedy John Fitzgerald

Foggia: 23enne ferito in un agguato al Cep, è un idraulico incensurato

I carabinieri stanno indagando per risalire al movente, all'esecutore materiale e al luogo esatto in cui si è consumato l'agguato. Maurizio Iammarino non ha mai avuto a che fare con la giustizia

Si chiama Maurizio Iammarino e ha 23 anni, l'idraulico foggiano incensurato che ieri pomeriggio è stato accompagnato da un amico al Pronto Soccorso degli Ospedali Riuniti per una ferita d'arma da fuoco tra il petto e la clavicola. Ricoverato in prognosi riservata, nella notte è stato sottoposto a un delicato intervento chirurgico, ma ora è fuori pericolo.

Secondo una primissima ricostruzione, il ragazzo sarebbe stato vittima di un agguato in viale Kennedy al quartiere Cep, luogo dove l'amico lo ha trovato a terra sanguinante. La versione di entrambi, però, non ha convinto i carabinieri, che indagano sull'accaduto per risalire al movente, all'esecutore materiale e al luogo esatto in cui si è consumata la sparatoria. Il ragazzo non ha precedenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Foggia: 23enne ferito in un agguato al Cep, è un idraulico incensurato

FoggiaToday è in caricamento