Foggia, vigile urbano aggredito a Palazzo di Città: denunciato 46enne

L'uomo ha stazionato a lungo nell'androne del Comune chiedendo l'elemosina, disturbando cittadini e dipendenti comunali

Vigili urbani

Un foggiano di 46 anni è stato denunciato per resistenza, minaccia, violenza e lesioni a pubblico ufficiale per aver aggredito un agente della polizia municipale che cercava di convincerlo ad uscire da Palazzo di Città, dove ieri mattina l’uomo è entrato e ha stazionato per alcune ore nell’androne, chiedendo l’elemosina, disturbando cittadini e dipendenti comunali.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I vigili urbani sono intervenuti più volte per invitarlo a lasciare il Comune o ad avere un comportamento adeguato al luogo pubblico. Qualche minuto dopo l’orario di chiusura, la persona si è ripresentata con atteggiamento provocatorio e minaccioso. All’ennesimo invito a lasciare Palazzo di Città ha reagito spintonando ripetutamente un agente, che ha subito lesioni giudicate guaribili in cinque giorni. L’uomo è stato bloccato, accompagnato presso gli uffici del comando di polizia municipale, identificato e denunciato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento