Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca Centro - Piazza Giordano / Piazza Umberto Giordano

Foggia, ubriaco aggredisce agenti della Municipale: immobilizzato e portato via

Nella colluttazione un agente è rimasto ferito. E' accaduto in Piazza Giordano. L'aggressore, denunciato a piede libero, è un foggiano di 35 anni

Stavano pattugliando la zona di Piazza Giordano impegnati nell’azione di contrasto al fenomeno dell’abusivismo commerciale, quando improvvisamente un foggiano 35enne in evidente stato di ebbrezza, secondo alcune testimonianze, ha cominciato a molestare e ad insultare i due agenti della Polizia Municipale.

Non pago del suo atteggiamento, l’uomo si è scagliato contro gli uomini in divisa sferrando calci e pugni. I due vigili urbani, temendo che la situazione potesse precipitare, lo hanno bloccato, ammanettato e a caricato sull’autovettura di servizio. L’aggressore è stato denunciato a piede libero.

SOLIDARIETA' E COMMENTO DEL SINDACO LANDELLA

Durante la colluttazione uno dei due agenti è rimasto ferito ad un braccio ed è dovuto ricorrere alle cure dei sanitari del 118. Per lui una prognosi di sette giorni. Due gli aspetti che vanno sottolineati: il fatto che i cittadini abbiano preso le difese degli agenti facendo loro da scudo e la professionalità con la quale le due guardie sono riuscite a bloccarlo, senza provocare spiacevoli e ulteriori conseguenze per loro e per i presenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Foggia, ubriaco aggredisce agenti della Municipale: immobilizzato e portato via

FoggiaToday è in caricamento