Aggrediti tifosi del Foggia: pietre e bottiglie in un’area di servizio a Bari

Un tifoso rossonero è rimasto leggermente ferito ed è stato medicato dai sanitari del 118. Sul caso indagano gli agenti della Questura di Bari

Immagine di repertorio

Pietre e bottiglie all’indirizzo dei tifosi del Foggia in trasferta a Lecce. E’ quanto accaduto in un’area di servizio della Tangenziale Est prima della semifinale d’andata dei playoff contro il Lecce non molto lontano dal quartiere Japigia. Un tifoso rossonero è rimasto leggermente ferito ed è stato medicato dai sanitari del 118. Sul caso indagano gli agenti della Questura di Bari. Il viaggio dei sostenitori rossoneri allo stadio ‘Via del Mare’ è proseguito senza problemi

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sangue nel cuore della movida, colpita con i vetri di una bottiglia e sfregiata a vita: arrestata ragazza di 20 anni

  • Emiliano chiede la 'zona rossa' per la provincia di Foggia: "Qui massima gravità e livello di rischio alto"

  • Coronavirus: la Puglia resta in zona arancione

  • Finisce in carcere l'uomo che ha investito e ucciso Vincenzo Maffeo. Aveva portato a riparare il mezzo da un carrozziere

  • Sua moglie è positiva, lui è in isolamento ma va ugualmente a lavorare: segnalato al 112 e multato dai carabinieri

  • San Marco in Lamis sotto choc, comunità in lutto per Domenico: "Questo maledetto virus gli ha tolto la vita"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento