Cronaca Centro - Cattedrale

Quattordicenne terrorizzato, aggredito e picchiato da quattro ragazzi in via Arpi

E' accaduto domenica sera in pieno centro. La vittima ha riportato un lieve trauma cranico ed è ricoverata presso gli Ospedali Riuniti. L'episodio sembra sia stato registrato dalle telecamere della zona

E’ accaduto domenica sera in via Arpi intorno alle 21. Uno studente di 14 anni è stato aggredito e brutalmente picchiato da un gruppo di ragazzi. Secondo la ricostruzione della vittima, quattro ragazzi lo hanno avvicinato chiedendogli una sigaretta. L’aggressione è scattata al rifiuto del minorenne e al tentativo degli aggressori di perquisirlo.

Non contenti lo hanno aggredito e malmenato per alcuni minuti. Al rientro a casa la vittima ha raccontato l’accaduto ai genitori, i quali lunedì mattina lo hanno accompagnato presso gli Ospedali Riuniti dove si trova ricoverato. Il 14enne si trova in stato confusionale e ha riportato un lieve trauma cranico. Ne avrà per qualche giorno.

La Polizia intanto ha raccolto le prime testimonianze. Gli agenti indagano sull’accaduto e restano in attesa di visionare i filmati registrati dalle telecamere della zona circostante.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quattordicenne terrorizzato, aggredito e picchiato da quattro ragazzi in via Arpi

FoggiaToday è in caricamento