Stranieri nel mirino a Foggia: bottiglia di vetro contro un marocchino, è stata lanciata da un'auto in corsa

L'episodio, sul quale indagano i carabinieri, è avvenuto ieri in Corso Roma. Non sarebbe collegato alle sassaiole ai migranti di via Manfredonia

Foto archivio Citynews

Ancora un gravissimo episodio a Foggia, dove ieri in corso Roma, da un'auto in corsa ignoti hanno lanciato una bottiglia di vetro contro un 36enne di nazionalità marocchina. Per fortuna l'oggetto gli ha sfiorato il piede. Come riporta l'AdnKronos, secondo i carabinieri che indagano sull'accaduto, l'aggressione non sarebbe collegata alle sassaiole di via Manfredonia.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ultim'ora | Carabinieri 'rastrellano' il Foggiano: scatta il blitz anticrimine, in azione elicottero e unità cinofile

  • Omicidio: si indaga sulle ultime ore di vita di Giordano, forse l'assassino gli ha teso una trappola

  • Blitz anticrimine nel Foggiano: pioggia di arresti dalle prime luci dell'alba, 180 carabinieri alla ricerca di armi e droga

  • Shock a Milano, foggiana rifiutata da una "salviniana razzista" "Non ti affitto casa perché sei del Sud" (Audio)

  • Maxi concorso da Oss: ecco l'elenco e le date delle prove orali, in migliaia a Foggia per 2445 posti

  • Folle fuga in A14: foggiano su un'auto rubata forza posto di blocco, sfonda casello e poi si schianta contro un muretto

Torna su
FoggiaToday è in caricamento