Stranieri nel mirino a Foggia: bottiglia di vetro contro un marocchino, è stata lanciata da un'auto in corsa

L'episodio, sul quale indagano i carabinieri, è avvenuto ieri in Corso Roma. Non sarebbe collegato alle sassaiole ai migranti di via Manfredonia

Foto archivio Citynews

Ancora un gravissimo episodio a Foggia, dove ieri in corso Roma, da un'auto in corsa ignoti hanno lanciato una bottiglia di vetro contro un 36enne di nazionalità marocchina. Per fortuna l'oggetto gli ha sfiorato il piede. Come riporta l'AdnKronos, secondo i carabinieri che indagano sull'accaduto, l'aggressione non sarebbe collegata alle sassaiole di via Manfredonia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente ad Apricena: impatto violento tra due auto, due feriti gravi e occupanti in fuga

  • Tragedia in strada: mezzo compattatore in retromarcia investe e uccide un passante

  • Operazione anticaporalato nel Foggiano: arrestati titolari e collaboratori di due aziende agricole

  • Incidente stradale a Foggia: violento scontro tra auto e trattore nei pressi della Statale 16

  • Figlio va a trovare il padre (boss di Foggia), introduce droga e micro-cellulari nel carcere di massima sicurezza: arrestato

  • Preso il 36enne che ha distrutto il 'Viaggiatore': ha spezzato in due la statua con un calcio

Torna su
FoggiaToday è in caricamento