Cronaca Stornara

Gemelli pestati a sangue a Stornara. Il sindaco chiama, il prefetto risponde: ci sarà un tavolo sulla sicurezza

Lo annuncia il sindaco Rocco Calamita: "Tra il 20 e 21 ottobre il prefetto Esposito sarà a Stornara insieme ai rappresentanti delle forze dell'ordine per aprire un tavolo sulla sicurezza e per trovare soluzioni concrete al problema"

Il prefetto di Foggia, Carmine Esposito, aprirà un tavolo sulla sicurezza e ordine pubblico a Stornara, a seguito della brutale aggressione subita lo scorso sabato da due 32enni di Orta Nova, fratelli gemelli, uno dei quali ricoverato in prognosi riservata a 'Casa Sollievo della Sofferenza'.

Come anticipato a FoggiaToday, il sindaco di Stornara, Rocco Calamita, si era attivato per chiedere "un incontro in Prefettura sia come Comune di Stornara che come Unione dei Cinque Reali Siti sulla questione sicurezza. Pochi minuti fa - conferma il primo cittadino - ho ricevuto la telefonata personale del prefetto che, manifestando piena solidarietà e vicinanza al territorio, ha comunicato che tra il 20 e 21 ottobre sarà a Stornara insieme ai rappresentanti delle forze dell'ordine per aprire un tavolo sulla sicurezza e per trovare soluzioni concrete al problema".

All'incontro parteciperanno tutti i sindaci dell'Unione. "Tuteliamo la sicurezza dei nostri cittadini con i fatti, con la concretezza e con la presenza dello Stato", conclude Calamita.

Rocco Calamita-8

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gemelli pestati a sangue a Stornara. Il sindaco chiama, il prefetto risponde: ci sarà un tavolo sulla sicurezza

FoggiaToday è in caricamento