menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di repertorio

Foto di repertorio

Violenta aggressione a San Severo: sferra pugno in faccia a dirigente comunale e gli rompe il setto nasale

Aggredito a San Severo il dirigente comunale l'ing. Francesco Rizzitelli. La solidarietà e la vicinanza del sindaco Francesco Miglio

Un pugno in pieno volto e un setto nasale fratturato. E' quanto accaduto questa mattina a San Severo in pieno centro nei pressi del museo dell'Alto Tavoliere.

Vittima dell'accaduto il dirigente comunale l'ing. Francesco Rizzitelli, colpito in pieno volto dall'aggressore e trasportato al pronto soccorso dell'ospedale Masselli Mascia. L'autore del deplorevole gesto sarebbe stato rintracciato e non sarebbe nuovo ad episodi simili.

Non si è fatta attendere la solidarietà del sindaco Francesco Miglio e dell'intera amministrazione comunale all'indirizzo "del valido dirigente del nostro Comune", al quale il primo cittadino ha chiesto di "continuare a svolgere la propria funzione con eguale impegno, dedizione e trasparenza così come ha fatto sino ad ora"

E ancora, ha aggiunto il primo cittadino, "L’amministrazione comunale, il sindaco, la Giunta e il Consiglio comunale ci sono e ci saranno sempre senza mai chinare il capo dinanzi all’arroganza, alla violenza ed alla intimidazione. Forza Francesco, andiamo avanti senza paura e con la forza ed il coraggio che ci rinvengono dalle nostre idee e dai nostri principi a cui mai rinunceremo".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il "Fiasco" della campagna vaccinale, il caso Puglia nell'analisi del Financial Times: "Il 98% degli ultrasettantenni ancora senza dose"

Alimentazione

Proprietà e benefici delle fave

Attualità

O la si salva o la si uccide

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento