Paura a Manfredonia: pitbull azzannano 12enne

Ragazzino ferito a Manfredonia, 15 giorni di prognosi. Il proprietario dei cani verrà deferito per lesioni procurate ai minori. I cani sono stati catturati

Il pitbull

Avevano azzannato un 12enne ad una gamba procurandogli lesioni con 15 giorni di prognosi, inoltre avevano creato problemi ai passanti e alla circolazione stradale. Solo grazie all'intervento del Reparto Prevenzione Crimine di San Severo, erano state evitate conseguenze ben più gravi. 

Per questo motivo questa mattina, a seguito di servizio predisposto con personale del commissariato di Manfredonia del Servizio Veterniario della Asl e della Polizia Locale, i due animali, un maschio e una femmine illecitamente detenuti da un 26enne del posto all'interno di un recinto, sono stati catturati e condotti in un canile autorizzato.

Per l'esemplare maschio, per via della sua aggressività, è stato necessario ricorrere alla narcotizzazione. Il proprietario dei cani verrà deferito per lesioni procurate ai minori

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente stradale, auto esce fuori strada e si schianta contro un albero: muore 44enne

  • Tenta il suicidio, sospeso nel vuoto tra il balcone e l'asfalto perde i sensi: figlio, vicino, carabinieri e 115 gli salvano la vita

  • Attimi di tensione al Grandapulia, migranti minacciano di "bloccare il Natale": cariche della polizia e lanci di pietre

  • Inseguimento da film nel Foggiano: fuga a folle velocità tra la nebbia per 40 km, volanti speronate e sul finale lo schianto

  • Presa la banda foggiana che assaltava i bancomat: tre colpi in 20 giorni, quattro arresti

  • Aggredita dai vicini per una colonia felina, finisce in ospedale volontaria animalista: "Colpita in faccia con un portachiavi appuntito"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento