Cronaca

Marito di una paziente aggredisce dirigente medico: "Deplorevole azione". Il direttore: "Andate avanti con lo stesso zelo"

La solidarietà del direttore generale della Asl di Foggia all'indomani dell'aggressione al dirigente medico di Ostetricia avvenuta presso l'ospedale Tatarella di Cerignola

ll direttore generale della Asl Foggia Vito Piazzolla ha espresso solidarietà al dirigente medico aggredito ieri mattina dal marito di una paziente mentre prestava servizio presso l’ospedale Tatarella di Cerignola.

Il sanitario ha riportato un grosso spavento e contusioni guaribili in cinque. L'episodio è avvenuto presso l'ambulatorio di ostetricia quando un uomo – dopo aver chiesto di poter entrare in reparto per parlare con il medico perché la moglie incinta doveva essere sottoposta ad una visita medica - davanti alla moglie e ad altri operatori sanitari – si è scagliato contro il medico accusandolo di aver causato la morte del feto in una precedente gravidanza.

Una vicenda che risalirebbe ad alcuni mesi fa ma per la quale il dirigente medico aggredito non avrebbe nulla a che vedere. Prima di essere identificato dai carabinieri, l'esagitato ha strattonato la vittima per un braccio e gli ha urlato contro di essere appena uscito dal carcere e di non temere nulla.

Non si è fatta attendere la condanna della deplorevole azione da parte del direttore generale della Asl di Foggia, Vito Piazzolla: “Ringrazio tutti gli operatori dell’azienda che svolgono quotidianamente il loro lavoro con diligenza, disponibilità e passione, ancor più in questo periodo straordinario di estrema difficoltà, collegato all’emergenza Covid-19. Questa aggressione deve indignare, ma non fermare l’attività di tutto il personale che, quotidianamente, esercita le proprie funzioni per il bene della comunità. Invito tutti, pertanto, ad andare avanti con lo stesso zelo in modo da continuare ad assicurare ai cittadini l’inviolabile diritto alla salute”.


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marito di una paziente aggredisce dirigente medico: "Deplorevole azione". Il direttore: "Andate avanti con lo stesso zelo"

FoggiaToday è in caricamento