Vertenza Trafilcoop, disordini tra soci esclusi e attuali: schiaffeggiato lavoratore

Secondo quanto riferito da alcuni testimoni, i disordini sarebbero avvenuti tra soci esclusi ed attuali, al termine dei quali un uomo è stato schiaffeggiato e fatto cadere a terra. Sul posto forze dell’ordine e sanitari del 118

I soccorsi

Disordini, questa mattina, davanti alla Prefettura di Foggia dove erano presenti alcuni soci e lavoratori della Traficoop di Lucera, oggetto di una pesante vertenza sindacale. In tutto vi erano una trentina di persone (una quindicina di esclusi a vario titolo ed il resto attuali soci).

Secondo quanto riferito da alcuni testimoni, i disordini sarebbero avvenuti tra soci esclusi ed attuali, al termine dei quali un uomo con difficoltà di deambulazione (si aiuta con una stampella) è stato schiaffeggiato e fatto cadere a terra. Sul posto è stato necessario l’intervento delle forze dell’ordine – che dovranno ricostruire l’accaduto – e dei sanitari del 118 che hanno medicato il malcapitato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’incontro di questa mattina era finalizzato a portare alla luce le tante problematiche dei lavoratori della Trafilcoop, a partire dal pagamento delle spettanze contrattuali a tutti i soci-lavoratori. Si tratta di una priorità assoluta in quanto, come denunciato nei giorni scorsi da alcune mogli-coraggio degli stessi, vi sono diverse famiglie ormai allo stremo che non riescono più ad andare avanti ed a far fronte ai bisogni familiari di prima necessità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus più sfuggente, in Puglia "il tracciamento salta" ma il sistema sanitario regge: non si escludono singoli lockdown

  • Covid, verso il nuovo Dpcm: coprifuoco tra le 22 e 23. Rischiano la chiusura parrucchieri, estetisti, cinema e teatro

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Coronavirus, quattro 'zone rosse' e 5 amaranto in Capitanata. Focolai rsa e covid-positivi in più della metà dei comuni

  • Coronavirus: sfondata quota 350 contagiati in un giorno in Puglia. I nuovi positivi in Capitanata sono 89

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento