Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca San Severo

San Severo, aggredito il dirigente comunale Benedetto Di Lullo

La solidarietà del sindaco Miglio. Di Lullo sarebbe stato aggredito dal presidente dell'Enpa Alto Tavoliere, alla presenza degli agenti di polizia municipale e di altri dipendenti del canile

Il sindaco Francesco Miglio, l'assessore Lino Albanese e l'Amministrazione Comunale esprimono solidarietà al dirigente comunale Benedetto Di Lullo, vittima questa mattina di un'aggressione mentre espletava i propri compiti dirigenziali.

“Questa mattina – spiega il Sindaco Francesco Miglio – il dirigente comunale si è recato presso il canile cittadino per chiedere al responsabile le copie originali dei documenti di reimmissione sul territorio di alcuni randagi presenti in piazza Municipio”.

“Ma il dirigente avrebbe subito l'aggressione del presidente dell'Enpa Alto Tavoliere, Nunzio Cascavilla, alla presenza degli agenti di polizia municipale e dei dipendenti del canile dovendo ricorrere alle cure dei sanitari".

"Condanniamo con fermezza quanto si è verificato -. puntualizza Miglio - ritenendo inoltre che tale gesto poco si addice al rappresentante di un Ente nazionale che con l'Amministrazione Comunale è chiamato a collaborare e che da anni gestisce un servizio pubblico”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Severo, aggredito il dirigente comunale Benedetto Di Lullo

FoggiaToday è in caricamento