Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca Lucera

Lucera: aggredito e minacciato il giornalista Costantino Montuori

Il vile gesto è avvenuto mentre il reporter locale stava effettuando un video servizio. Montuori sarebbe stato avvicinato, aggredito e minacciato da un uomo. Non si conoscono i motivi del vile gesto

Che Lucera non stia attraversando un periodo sereno lo si sapeva già. Gli arresti di quattro consiglieri comunali, un assessore e un ex amministratore avvenuti nel 2011, rendono bene l’idea di come la città federiciana si trovi in difficoltà.

Ad alimentare la precaria e allarmante situazione politico-sociale, è stata l’aggressione effettuata nei confronti del giornalista locale e direttore responsabile di Newsetvlucera.it, Costantino Montuori, avvenuta sabato mattina intorno alle 10, durante un servizio giornalistico.

Montuori sarebbe stato avvicinato, aggredito e minacciato da un uomo. Non si conoscono i motivi del vile gesto.

In un comunicato stampa, l’Ordine dei Giornalisti della Puglia ha condannato con fermezza l’aggressione: "L'intollerabile arroganza della violenza - è detto in una nota dell'Odg - non può fermare il diritto-dovere dei giornalisti a raccontare la vita pubblica. Anche quella realtà locale che spesso espone colleghi indifesi a ritorsioni e attacchi ignobili. Un episodio indegno che fa ombra a tutta la comunità della città federiciana a cui si chiede vicinanza e solidarietà per Montuori. La stessa vicinanza che il consiglio dell'Ordine dei giornalisti di Puglia assicura al collega".

La redazione di FoggiaToday esprime la propria solidarietà al collega Costantino Montuori.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lucera: aggredito e minacciato il giornalista Costantino Montuori

FoggiaToday è in caricamento