Sale sull'autobus ubriaco e senza biglietto, aggredisce controllore con calci e pugni

E' quanto sulla linea extra-urbana dell'Ataf che collega Foggia a Borgo Segezia. Vittima dell'accaduto è un controllore "colpevole" di aver chiesto il titolo di viaggio ad un uomo salito sul bus al capolinea per la borgata

Immagine di repertorio

Sull’autobus ubriaco e senza biglietto, aggredisce il controllore e scappa. E’ quanto accaduto alle 20 di ieri, sulla linea extra-urbana 33 dell’Ataf, che collega Foggia a Borgo Segezia. Vittima dell’accaduto è un controllore dell’azienda di via Motta della Regina, “colpevole” di aver chiesto il titolo di viaggio ad un uomo salito sul bus senza vidimare il biglietto.

L’uomo, rivelatosi poi in stato di ebbrezza, ha iniziato ad inveire contro il controllore e lo ha aggredito colpendolo con calci e pugni. Poi è fuggito facendo perdere le sue tracce. Sul posto è stato necessario l’intervento degli uomini della Sezione Volanti.

La vittima presentava la camicia a brandelli e numerosi graffi ed escoriazioni al viso alle mani e al petto. Il controllore - dopo aver raccontato l'accaduto - è stato accompagnato al pronto soccorso per le cure del caso. Indagini in corso.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Foggia usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia torna in zona arancione. Conte firma il nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo, riecco la scuola in presenza

  • Scuola, si cambia di nuovo: "Superiori in Ddi al 100% per una settimana, elementari e medie in presenza (con ddi a scelta)”

  • Puglia in zona gialla 'rinforzata' fino al 15 gennaio: cosa è concesso fare (e cosa no)

  • La Puglia verso la zona arancione

  • Orrore nelle campagne di Cagnano, lupo trovato impiccato a un albero

  • Neve fino a quote basse e temperature in calo: oggi tempo incerto, domani sole e giovedì sera la coltre bianca

Torna su
FoggiaToday è in caricamento