Aggressione compagni in Piazza Puglia, FN: “Priva di ogni fondamento”

L'avvocato Michele Lozupone annuncia che FN adirà alle vie legali per diffamazione a mezzo stampa, ingiuria e calunnia. Filorosso: "I fascisti vogliono vietarci la possibilità di frequentare la piazza"

Foto: Alberto Mangano

Alcuni giorni fa la denuncia da parte di Filorosso foggiano di una presunta aggressione a tre membri del Collettivo Politico Studentesco da parte di “6 fascisti, appartenenti a CasaPound, Forza Nuova e Apulia Skinheads”.

L’episodio, sarebbe accaduto in Piazza Puglia nella notte del 5 febbraio. “Fra le ragioni di questa aggressione i fascisti vogliono vietarci la possibilità di frequentare questa piazza, dove noi da mesi indiciamo costantemente assemblee studentesche e dove si ritrovano molti studenti universitari e medi foggiani” avevano dichiarato gli esponenti del collettivo.

Stamane è arrivata secca la risposta del coordinatore provinciale di Forza Nuova, l’avv. Michele Lozupone: “Il 9 febbraio 2012 per le vie del centro di Foggia sono stati distribuiti centinaia di volantini deliranti e privi di fondamento firmati Collettivo Politico Studentesco Foggia e Compagni del C. Doc. Filorosso Foggia nei quali si farneticava di improbabili aggressioni attribuite a Forza Nuova ed altri movimenti, avvenuto qualche sera prima, cosa, naturalmente, priva di ogni fondamento".

Per tale motivo la federazione provinciale ha deciso di adire le vie legali, citando questi signori per diffamazione a mezzo stampa, ingiuria e calunnia” aggiunge Lozupone.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia torna in zona arancione. Conte firma il nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo, riecco la scuola in presenza

  • Scuola, si cambia di nuovo: "Superiori in Ddi al 100% per una settimana, elementari e medie in presenza (con ddi a scelta)”

  • Addio a Padre Marciano Morra: per 20 anni fu amico e confratello di Padre Pio

  • La Puglia verso la zona arancione

  • Otto minuti di follia: inseguimento da film tra auto e pedoni, l'incidente contro un muro e la cattura dei due fuggitivi

  • 170 pazienti in terapia intensiva e 1392 in area non critica in Puglia. Nel Foggiano covid-free solo due comuni su 61

Torna su
FoggiaToday è in caricamento