Tensione a San Nicandro Garganico, due marescialli dei Carabinieri aggrediti nei pressi dell'Ufficio postale

Sono in corso le indagini dei Carabinieri per ricostruire l’accaduto e il movente dell’aggressione. I fatti avvenuti questa mattina nei pressi dell'ufficio postale centrale. I due sono ricercati

Aggressione ai danni di due Carabinieri questa mattina a San Nicadro Garganico. Stando alle informazioni raccolte da Foggiatoday, si tratterebbe del maresciallo della locale stazione di San Nicandro e di quello della vicina Cagnano Varano. I fatti sarebbero avvenuti intorno alle 11.00 nei pressi dell’ufficio postale centrale.

Secondo una prima ricostruzione dei fatti, uno dei due militari avrebbe riconosciuto due soggetti già noti alle Forze dell’ordine che stazionavano nei pressi dell’istituto.

Da lì l’aggressione ai danni del maresciallo, prontamente coadiuvato dai soccorsi nel frattempo richiesti. All’arrivo dei militari del comando di San Nicandro, i due si sarebbero scagliati anche sul secondo maresciallo, che avrebbe avuto la peggio. Trasportato all’ospedale, avrebbe avuto 40 giorni di prognosi. 20 per l’altro maresciallo. I due sono ricercati.  Sono in corso le indagini dei Carabinieri per ricostruire l’accaduto e il movente dell’aggressione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sulla Statale 90, incidente mortale tra Foggia e Orsara: due vittime nello scontro tra un pullman e un'auto

  • Terribile incidente a Poggio Imperiale: scontro in A14, muore bimbo di 3 anni, due feriti gravi

  • Allarme a San Severo, cittadini denunciano: "C'è una pantera in città'"

  • Bomba a Foggia: colpito 'Il Sorriso di Stefano' di Vigilante, all'interno ragazza avverte malore

  • Incidente mortale: comunità in lacrime per Simone, il bambino deceduto nel terribile impatto tra due auto sulla A14

  • "Venite, c'è un tipo sospetto in viale Ofanto": cittadino lo segnala al 113, polizia arriva e 'acciuffa' truffatore

Torna su
FoggiaToday è in caricamento