Aggressione Carabinieri, i cinquestelle ribadiscono: "Subito in Capitanata la Direzione Investigativa Antimafia"

Così in una nota i parlamentari M5S Faro, Giuliano, Lovecchio, Menga, Naturale, Pellegrini, Troiano unitamente alla consigliera regionale Rosa Barone e all’europarlamentare Mario Furore sui fatti di ieri sul Gargano

“Siamo vicini ai due marescialli dell’Arma dei Carabinieri in servizio, uno presso la stazione di Cagnano Varano l’altro di San Nicandro Garganico, aggrediti nelle scorse ore. Durante la colluttazione uno dei due militari ha riportato la frattura alla clavicola e facciamo loro quindi gli auguri di pronta guarigione. Il nostro grazie va all’Arma dei Carabinieri e alle forze dell’ordine per il grande lavoro che svolgono tutti i giorni a difesa del territorio. Come M5S siamo impegnati in prima linea per la difesa della legalità e per un presidio sempre più importante a livello territoriale, al fine di dotare il nord della Puglia e la provincia di Foggia della Dia (Direzione investigativa antimafia).” Cosi in una nota i parlamentari M5S Faro, Giuliano, Lovecchio, Menga, Naturale, Pellegrini, Troiano unitamente alla consigliera regionale Rosa Barone e all’europarlamentare Mario Furore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sangue nel cuore della movida, colpita con i vetri di una bottiglia e sfregiata a vita: arrestata ragazza di 20 anni

  • Emiliano chiede la 'zona rossa' per la provincia di Foggia: "Qui massima gravità e livello di rischio alto"

  • Coronavirus: la Puglia resta in zona arancione

  • Finisce in carcere l'uomo che ha investito e ucciso Vincenzo Maffeo. Aveva portato a riparare il mezzo da un carrozziere

  • Sua moglie è positiva, lui è in isolamento ma va ugualmente a lavorare: segnalato al 112 e multato dai carabinieri

  • San Marco in Lamis sotto choc, comunità in lutto per Domenico: "Questo maledetto virus gli ha tolto la vita"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento