Tragedia sfiorata a Borgo Incoronata: aggredito da tre cani, ferito

Le sue urla hanno svegliato persino gli abitanti della zona e spinto un gruppo di operai di un'azienda agricola situata vicina al luogo dell'accaduto a precipitarsi sul posto e ad evitare la tragedia

Panico e tanta paura questa mattina a Borgo Incoronata. Intorno alle 8, a poche centinaia di metri dal caseificio, un uomo è stato aggredito da alcuni cani, almeno tre (di cui un rottweiler).

La furia degli animali, alcuni dei quali avrebbero un proprietario, si è scatenata contro il malcapitato.

Le sue urla hanno svegliato persino gli abitanti della zona e spinto un gruppo di operai di un’azienda agricola situata vicina al luogo dell’accaduto a precipitarsi sul posto e ad evitare la tragedia.

L'uomo ha rischiato di morire,  infatti ci è mancato poco che venisse azzannato alla gola. In quel momento sopraggiungeva anche un autobus della linea 20, il cui conducente si sarebbe fermato per prestare soccorso.

Sul posto è arrivata un’ambulanza, a bordo della quale il ferito è stato trasportato in ospedale. Sono intervenuti anche gli agenti della Polizia Municipale che continuano ad indagare sull’accaduto. L'uomo ha riportato ferite al braccio e alle gambe.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La scuola anti-covid di Emiliano tra ordinanze e appelli social. La contestazione: "Il 18 si torni in classe in sicurezza"

  • La Puglia torna in zona arancione. Conte firma il nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo, riecco la scuola in presenza

  • Coronavirus: 1162 nuovi positivi in Puglia e 24 morti. In Capitanata 150 casi e sei vittime

  • San Marco e Rignano sotto choc: addio a Matteo Longo, carabiniere esemplare e dall'animo buono

  • Scuola, si cambia di nuovo: "Superiori in Ddi al 100% per una settimana, elementari e medie in presenza (con ddi a scelta)”

  • "Esco con gli amici" ma non fa più ritorno. Scomparso a 16 anni ma c'è chi tace per paura: "Noi non dimentichiamo"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento