Grave episodio a Candela: aggredisce vicino di casa con violenti calci e pugni, vittima in ospedale e sotto shock

La vittima è il presidente della Coldiretti di Candela, Michele Letizia, sotto shock per l'accaduto. Trasportato al Tatarella di Cerignola. Ad aggredirlo il vicino di casa

Calci, pugni e finanche minacce di morte. Giovedì pomeriggio Candela è stata teatro di una violenta aggressione da parte di un agricoltore del posto nei confronti del presidente della locale sezione della Coldiretti.

Banali i motivi che avrebbero spinto l'uomo ad aggredire, peraltro alle spalle, la vittima, colpita con una violenza inaudita per una domanda di troppo circa i lavori che l'aggressore stava effettuando in casa. 

Il proprietario dell'appartamento non avrebbe fornito alcuna risposta o spiegazione, ma sarebbe passato direttamente all'azione scagliandosi contro il suo vicino di casa e provocondogli traumi e contusioni in varie parti del corpo, oltre allo shock subito. Per fortuna una terza persona è intervenuta mettendo fine alle violenze.

Il referente della Coldiretti candelese è stato trasportato da una ambulanza del 118 presso l'ospedale di Cerignola. Ora è a casa "ma è molto scosso, non ha voglia di parlare con nessuno, più si ricorda dell'accaduto e più sta male, si è sentito di morire" ci confida un familiare. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Sport

    La scherma foggiana si fa sentire agli Europei: la sanseverese Gaia Pia Carella è medaglia di bronzo

  • Politica

    "Io in campo per costruire insieme a voi la Foggia dei diritti"

  • Cronaca

    Dea non ce l'ha fatta: la bimba foggiana affetta da una rarissima malattia si è spenta a soli 4 anni

  • Cronaca

    Rubata e ritrovata carbonizzata l'auto di un dipendente di Sanitaservice: "Ennesima intimidazione"

I più letti della settimana

  • Angelica, la studentessa bullizzata "perché femminista e di sinistra". Odio, "puttana" e svastiche. In 52 dicono "Basta!"

  • Paura sulla strada per San Giovanni Rotondo: commando armato assalta e rapina furgone carico di sigarette

  • 'Garganoland', oltre 1500 posti di lavoro e 115 milioni di euro: fermo il mega parco che fa sognare la Capitanata

  • Tifosi foggiani aggrediti a Padova: ferito 22enne, ultrà gli rubano anche la sciarpa e allo stadio parte il coro: "Teron Teron"

  • Scazzottata tra leghisti sul candidato sindaco: a San Severo finisce in rissa, ad avere la peggio Calvo

  • Oss, manca poco al "concorsone": 30 (+3) quesiti in 45 minuti, prevista anche una "nursery" per le neomamme

Torna su
FoggiaToday è in caricamento