Grave episodio a Candela: aggredisce vicino di casa con violenti calci e pugni, vittima in ospedale e sotto shock

La vittima è il presidente della Coldiretti di Candela, Michele Letizia, sotto shock per l'accaduto. Trasportato al Tatarella di Cerignola. Ad aggredirlo il vicino di casa

Calci, pugni e finanche minacce di morte. Giovedì pomeriggio Candela è stata teatro di una violenta aggressione da parte di un agricoltore del posto nei confronti del presidente della locale sezione della Coldiretti.

Banali i motivi che avrebbero spinto l'uomo ad aggredire, peraltro alle spalle, la vittima, colpita con una violenza inaudita per una domanda di troppo circa i lavori che l'aggressore stava effettuando in casa. 

Il proprietario dell'appartamento non avrebbe fornito alcuna risposta o spiegazione, ma sarebbe passato direttamente all'azione scagliandosi contro il suo vicino di casa e provocondogli traumi e contusioni in varie parti del corpo, oltre allo shock subito. Per fortuna una terza persona è intervenuta mettendo fine alle violenze.

Il referente della Coldiretti candelese è stato trasportato da una ambulanza del 118 presso l'ospedale di Cerignola. Ora è a casa "ma è molto scosso, non ha voglia di parlare con nessuno, più si ricorda dell'accaduto e più sta male, si è sentito di morire" ci confida un familiare. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Tragedia a Borgo Mezzanone: divampa incendio in un manufatto, trovato corpo carbonizzato

  • Cronaca

    VIDEO | Festa della Liberazione a Foggia: in piazza Italia la cerimonia per il 74° anniversario

  • Incidenti stradali

    Incidente in via San Severo: investe coppia e scappa, carabinieri ritrovano l'auto

  • Cronaca

    A San Severo una piazzetta per il Maresciallo Di Gennaro: "Il tributo al nostro concittadino per il sacrificio compiuto"

I più letti della settimana

  • Incidente stradale sulla Foggia-Lucera: auto e Apecar si scontrano sulla Statale 17 in direzione del capoluogo

  • Attimi di paura in un fondo agricolo: incastrato con la gamba nella fresatrice, agente penitenziario portato in ospedale

  • Minaccia di morte una donna, lei chiama il 112: carabiniere aggredito in strada e "nessuno è intervenuto"

  • Altra aggressione ad un carabiniere: accade agli Ospedali Riuniti, arrestato

  • Blitz antidroga, dieci arresti sul Gargano: cadono boss ed esponenti di primo piano

  • Migranti sbarcano alle Isole Tremiti: ci sono bambini, donne e anche due neonati

Torna su
FoggiaToday è in caricamento