rotate-mobile
Venerdì, 28 Gennaio 2022
Cronaca

Avvocato picchiato "con una inaudita ferocia" all'esterno di un bar: aggressore rinviato a giudizio

L’uomo, che per la vicenda è stato raggiunto anche da un ‘Daspo Willy’, comparirà dinanzi al giudice del Tribunale di Foggia il prossimo 9 febbraio. L'accusa è di lesioni aggravate

Aggredisce avvocato all’esterno di un bar, scatta il rinvio a giudizio per un pluripregiudicato 34enne di Cerignola. L’uomo, che per la vicenda è stato raggiunto anche da un ‘Daspo Willy’, comparirà dinanzi al giudice del Tribunale di Foggia il prossimo 9 febbraio. Il fatto risale al 27 luglio scorso; poche settimane dopo, lo stesso fu individuato e arrestato dalla polizia con l’accusa di lesioni aggravate. L’imputato, si legge nel decreto di fissazione dell’udienza, “con schiaffi e pugni” provocò “lesioni diagnosticate come trauma cranio-facciale, con ferite escoriate e perforazione timpanica dell’orecchio sinistro, con prognosi di 50 giorni”.

L’imputato, secondo la ricostruzione della polizia, aveva raggiunto la vittima - un avvocato del Foro di Foggia - all’esterno di un bar del capoluogo. Qui, “con una inaudita ferocia”, lo ha aggredito con calci e pugni, proseguendo "nella sua azione violenta con un tirapugni anche quando il legale era finito a terra per i colpi subiti”.

L’intera scena è stata ripresa dalle telecamere per la videosorveglianza piazzate all’esterno dell’attività.  Proprio da quei filmati ha preso il via l’inchiesta di polizia, diretta dalla Procura della Repubblica di Foggia. Nessuno dei testimoni presenti intervenne in favore della vittima. Nel procedimento, oltre al diretto interessato, si è costituito parte civile il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Foggia. “Questo consiglio – si legge nell’atto di delibera – è sempre intervenuto a tutela dei colleghi, ove persone offese nei procedimenti penali per fatti riconnessi all’esercizio professionale”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Avvocato picchiato "con una inaudita ferocia" all'esterno di un bar: aggressore rinviato a giudizio

FoggiaToday è in caricamento