Aggredito assessore, offeso e minacciato dai dipendenti dell'azienda dei rifiuti. Miglio: "Episodio violento inqualificabile"

La condanna del sindaco di San Severo, Francesco Miglio, che chiede la convocazione del comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza pubblica. Vittima l'assessore all'Ambiente Felice Carrabba

Un increscioso ed inqualificabile episodio di violenza è avvenuto nel corso del pomeriggio di ieri presso la sede del nuovo comune di via Martiri di Cefalonia nell’uffici dell’assessorato all’Ambiente.

Poco prima dell’inizio di una riunione tra l’Amministrazione Comunale ed i vertici dell’azienda Buttol (che cura la raccolta dei rifiuti cosiddetta “porta a porta”) alcuni dipendenti della stessa azienda hanno aggredito verbalmente con frasi ingiuriose e profondamente offensive l’assessore con delega all’Ambiente Felice Carrabba.

“Siamo addolorati e profondamente dispiaciuti di quanto avvenuto ai danni dell’Assessore Carrabba – dichiara il Sindaco avv. Francesco Miglio – ed allo stesso tempo restiamo basiti dinanzi ad episodi di violenza, seppure verbale, mai avvenuti in passato. A nome dell’intera Amministrazione Comunale esprimiamo la più totale e convinta solidarietà all’amico Felice e, nel contempo, condanniamo fermamente la brutta e deprecabile azione, frutto del clima esacerbato di questi giorni che serpeggia nella nostra città. San Severo nelle ultime settimane è diventata più sporca e noi con tutti i cittadini chiediamo all’azienda, anche attraverso gli interventi previsti dal dispositivo contrattuale, leggi e regolamenti, di migliorare il servizio di raccolta dei rifiuti. Dal nostro canto abbiamo mantenuto fede a tutti gli impegni economici previsti dal contratto. Alla luce di quanto successo ieri, questa mattina ho chiesto al Prefetto di Foggia S.E. dott. Grassi, la convocazione del Comitato Provinciale per l'ordine e la sicurezza pubblica con la presenza anche dei vertici dell’Azienda Buttol, al fine – pure -  di prevenire eventuali nuovi futuri incidenti o episodi simili”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zona gialla in Puglia ipotesi "elevata". Verso il ritorno dell'autosegnalazione: "Magari con la prenotazione del tampone"

  • La nuova ordinanza di Emiliano sulle scuole in Puglia: "Quella che sto per emanare rinnova le disposizioni in vigore"

  • Choc a Foggia, ragazza aggredita senza motivo in zona Sacro Cuore: "Ho avuto paura, sono scossa"

  • Tragedia sul lavoro in provincia di Foggia: agricoltore travolto e ucciso da un muletto

  • Tragedia sulla A14: uomo si toglie la vita lanciandosi da un ponte

  • Coronavirus: 30 morti e un contagiato su quattro in Puglia. I nuovi positivi sono 1100 su appena 4100 tamponi

Torna su
FoggiaToday è in caricamento