rotate-mobile
Domenica, 2 Ottobre 2022
Cronaca

Aggredisce sul treno agente della Polfer di Foggia, arrestato

Un ragazzo turco 21enne è stato sorpreso su un Eurostar privo del biglietto. Su invito del capotreno donna si è rifiutato di scendere. Poi ha aggredito un agente con calci e pugni

Il 29 novembre, intorno alle 20, alcuni agenti della sezione della polizia ferroviaria di Foggia sono intervenuti a bordo di un Eurostar diretto a Lecce su richiesta del capotreno che riferiva che un passeggero extracomunitario si era rifiutato di scendere dal convoglio nonostante fosse privo del titolo di viaggio.

Saliti sul treno e preso atto della situazione e dell’atteggiamento aggressivo del viaggiatore nei confronti del capotreno donna, il personale della stazione del capoluogo dauno bloccava l’uomo invitandolo a scendere dal vagone.

Improvvisamente però il ragazzo si scagliava contro un agente – trasferito al pronto soccorso - riempiendolo di calci e di pugni. Per questo motivo il 21enne turco veniva poi arrestato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggredisce sul treno agente della Polfer di Foggia, arrestato

FoggiaToday è in caricamento