Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca Croci / Viale Dauno

Migrante accerchiato e aggredito in strada: in quattro gli portano via 25 euro (e lo lasciano dolorante a terra)

È accaduto lo scorso sabato pomeriggio, in via Dauno, a Foggia, ai danni di un migrante di 26 anni. Indagini della polizia per risalire agli aggressori

Accerchiato, aggredito e rapinato per un bottino di appena 25 euro. È quanto accaduto lo scorso sabato pomeriggio, a Foggia, ai danni di un migrante di 26 anni. Il giovane, proveniente dal Gambia e senza fissa dimora, è stato soccorso dagli agenti delle 'Volanti', in via Dauno.

Il giovane era riverso a terra e dolorante. Ai poliziotti ha riferito di essere stato avvicinato da quattro persone che lo hanno aggredito per futili motivi e che gli hanno sottratto la somma di 25 euro che aveva nella tasca dei pantaloni. Poichè la vittima dell'aggressione accusava dolori, è stata fatta intervenire un'autombulanza del 118 che ha provveduto a trasportare il ragazzo al Pronto Soccorso degli Ospedali Riuniti di Foggia per essere medicato. Sono in corso indagini per risalire all'identità dei responsabili dell'aggressione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Migrante accerchiato e aggredito in strada: in quattro gli portano via 25 euro (e lo lasciano dolorante a terra)

FoggiaToday è in caricamento