Tenta acquisto merce con assegno circolare rubato, ma commerciante chiama il 112

A denunciare l'accaduto ai carabinieri è stato un commerciante di Gioia del Colle. Il 50enne di Manfredonia avrebbe caricato gli utensili da cucina su un camion rubato a Parma

Immagine di repertorio

E’ stato scoperto e  denunciato con l’accusa di ricettazione e tentata frutta il cinquantenne di Manfredonia che per l’acquisto di utensili da cucina per un valore di 10mila euro stata utilizzando un assegno circolare rubato. La scoperta è stata fatta dai carabinieri di Gioia del Colle, allertati da un commerciante.

Sul posto i militari hanno compiuto un controllo e accertato la provenienza furtiva del titolo di credito. Ulteriori indagini hanno consentito di recuperare, nelle vicinanze dell'esercizio commerciale, un camion Iveco 35 rubato due settimane fa a Parma e sul quale l’uomo avrebbe caricato la merce. L’operazione si è conclusa con il sequestro dell’assegno e del camion.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Strage a Orta Nova, triplice omicidio e suicidio: spara e uccide moglie e due figlie di 13 e 18 anni, poi si toglie la vita

  • Mazzi di fiori, lacrime e dolore per Teresa, Miriana e Valentina (il Comune penserà ai funerali): città incredula per l'insano gesto di Ciro

  • Incredibile al carcere di Foggia, detenuto telefona ai carabinieri dalla cella: "Siamo al ridicolo"

  • Carabinieri setacciano l'area "internazionale" del Santuario di San Pio: scattano arresti e denunce

  • Bus frena per evitare auto, donna cade e muore: due persone a giudizio per omicidio stradale

  • Ingerisce droga, neonata in coma a Foggia: "Monitoriamo parametri vitali, situazione stazionaria"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento