rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022
Cronaca Via Meridiana

Arrestato con l'accusa di ricettazione e detenzione di hashish, nega tutto

I carabinieri avevavo trovato la merce rubata dal valore di 150mila euro in un box di Via Meridiana e 80 grammi di sostanze stupefacenti presso l'abitazione di C.C.

Il 58enne foggiano arrestato con l'accusa di ricettazione di merce rubata e detenzione ai fini di spaccio di 80 grammi di hashish, ha respinto ogni accusa formulatagli dal GIP Salvatore Casiello.

Il presunto ricettatore afferma di aver perso le chiavi del garage in cui è stata ritrovata la merce rubata per un valore di 150mila euro. Per quanto riguarda il ritrovamento dell'hashish presso la propria abitazione, C.C. ha dichiarato di farne un uso prettamente personale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arrestato con l'accusa di ricettazione e detenzione di hashish, nega tutto

FoggiaToday è in caricamento