rotate-mobile
Cronaca Vieste

Attimi di paura a Vieste, ragazzo accoltellato in villa: arrestato 41enne

Michele Colella, 41 anni del posto, è stato arrestato in flagranza di reato dai carabinieri che stavano transitando nei pressi della villa comunale durante un servizio di controllo

Non è in gravi condizioni e se la caverà con dodici giorni di prognosi riservata, il ventenne di Vieste che questa mattina, intorno all’ora di pranzo, è stato accoltellato e ferito ad una coscia in villa comunale da un 41enne del posto, Michele Colella, immediatamente arrestato in flagranza di reato dai carabinieri di una pattuglia che proprio in quel momento, durante un servizio di controllo, stava transitando nei paraggi. L’intervento del 112 ha scongiurato il peggio.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Attimi di paura a Vieste, ragazzo accoltellato in villa: arrestato 41enne

FoggiaToday è in caricamento