Prende in giro una ragazza, il fidanzato di lei gli sferra una coltellata e scappa: vittima ferita aggredisce poliziotti

Gli agenti della Polizia di Stato ed i militari della Guardia di Finanza hanno tratto in arresto Salah Eddine Lakrad, marocchino classe 1988

Polizia e GdF di Foggia

Ieri, nell’ambito di un servizio di controllo del territorio predisposto con ordinanza del Questore di Foggia, dispositivo scaturito dal  tavolo tecnico Interforze, per disciplinare i servizi di ordine e sicurezza pubblica nel periodo natalizio, gli agenti della Polizia di Stato ed i militari della Guardia di Finanza hanno tratto in arresto Salah Eddine Lakrad, marocchino classe 1988.

In particolare, mentre transitavano in via Piave, hanno notato un capannello di persone e un uomo ferito ad una mano da un altro straniero armato di coltello, che nel frattempo si era allontanato. Il diverbio tra i due era degenerato in una violenta lite perché la vittima aveva preso in giro la  fidanzata dell'aggressore. 

I poliziotti, nel tentativo di identificare il ferito e soccorrerlo, venivano invece presi a parolacce e minacciati. L’uomo manifestava un atteggiamento violento anche nei confronti del personale del 118, che per questo non riuscivano a condurlo in pronto soccorso. 

Il LAKRAD si dimenava, opponendo resistenza e ogni tentativo di riportarlo alla calma  risultava vano, solo con l’ausilio degli Agenti delle Volanti veniva fermato e portato in Questura. Dopo essersi calmato e dopo le cure ricevute, il marocchino veniva condotto presso la locale Casa Circondariale a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    VIDEO | Casertano torna a casa: "Grazie a tutti". Il ricordo di Di Gennaro: "Ti porterò sempre nel mio cuore"

  • Cronaca

    Incidente stradale in A14, auto fuori strada precipita nella cunetta: feriti marito e moglie

  • Cronaca

    Zaino in spalla, dal Gargano al resto dell'Italia. Nazario: "Io a piedi e in solitaria per denunciare abusivismo e brutture"

  • Sport

    Il Foggia calcio si oppone al blocco dei playout e annuncia il ricorso al Tar

I più letti della settimana

  • Arrestati i 'fannulloni' dell'ospedale di San Severo: c'è anche un primario, andavano al bar o al mare invece di lavorare

  • Tragedia sul lavoro a Foggia: urta cavi dell'alta tensione e muore folgorato

  • Furbetti e assenteisti, arrestati noto primario e dipendenti. La Asl di Foggia: "Sarà dato corso ai licenziamenti"

  • Tutto sul finocchio: proprietà, controindicazioni e usi in cucina

  • Assenteismo, blitz nelle strutture dell'Asl: otto arresti della guardia di finanza, sospeso un dirigente

  • La serie B non vuole il Foggia (?). Landella su tutte le furie: "Che scandalo!"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento