rotate-mobile
Mercoledì, 28 Settembre 2022
Cronaca Rodi Garganico

Ferisce fratello con un coltello: 26enne arrestato per tentato omicidio

E' accaduto a Rodi Garganico. La vittima, ferita alla mano destra, è riuscita a schivare altre coltellate e a guadagnare la fuga

Poteva finire in tragedia la lite furibonde scoppiata per futili tra due fratelli all’interno di un appartamento sito in contrada Convento a Rodi Garganico. Un ragazzo di 26 anni ha tentato più volte di colpire il fratello di 20 anni con un coltello da cucina, ferendolo alla mano destra.

La vittima è riuscita a schivare le coltellate e a guadagnare la fuga. Medicato presso il Pronto Soccorso è stato giudicato guaribile in pochi giorni. Allertati da una telefonata giunta al 112, i carabinieri sono immediatamente intervenuti e hanno arrestato D.C.C. con l’accusa di tentato omicidio. Il ragazzo si trova nel carcere di Lucera

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ferisce fratello con un coltello: 26enne arrestato per tentato omicidio

FoggiaToday è in caricamento