Biccari: accoltella giovane in ambulatorio, arrestato pregiudicato

L'uomo si è scagliato contro la vittima che si era opposta alla sua pretesa di non voler rispettare la fila. Inviperito, l'aggressore ha estratto un coltello a serramanico e ferito il ragazzo. Il 50enne è di Lucera

Una lite assurda, sfociata per la reciproca rivendicazione di un diritto di precedenza presso la sala d’attesa di un ambulatorio medico di Biccari, ha portato all’accoltellamento di un 22enne del posto. Per questo motivo, con l’accusa di lesioni personali aggravate dall’utilizzo dell’arma, è stato arrestato B.M, pregiudicato 50enne di Lucera.

Le indagini hanno portato ad accertare la natura violenta dell’aggressore. Una reazione scaturita dopo che la vittima si è opposta alla pretesa del malvivente di non rispettare la fila. Nemmeno il tempo di discutere che l’uomo ha estratto un coltello a serramanico di 7 centimetri e ha scagliato un fendente verso l’addome del ragazzo.

-13

Ferito e sanguinante, il giovane è stato immediatamente soccorso dal medico. Gli altri pazienti presenti hanno dapprima tentato di separare i due e poi si sono preoccupati di avvertire i carabinieri della vicina caserma.

I militari del 112 hanno rintracciato l’aggressore a poche centinaia di metri dall’ambulatorio medico con in mano il coltello sporco di sangue.

Il ragazzo è stato invece immediatamente trasferito al pronto soccorso di Lucera dove è stato ricoverato e dove si trova tuttora in osservazione, ma non in pericolo di vita.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente stradale sulla A14 nel Foggiano: morto intrappolato tra le fiamme il conducente di un camion

  • Omicidio a Cerignola: uccisa donna di 41 anni in via Fabriano, il marito il principale indiziato del delitto

  • A Vieste l'alloggio è gratis: appartamento fronte mare in cambio di 5 ore al giorno con i cani dell'oasi

  • Il tuffo in mare, il malore e la morte: annega a Vieste Rossano Cochis, braccio destro di Vallanzasca detto 'Nanu'

  • Ultima ora: 12 arresti nell'operazione 'Turn-over'. Sgominato traffico di droga, metodi mafiosi e armi a Trinitapoli

  • Assalto paramilitare al blindato portavalori della Cosmopol: sgominata la banda, arresti anche nel Foggiano

Torna su
FoggiaToday è in caricamento