Cronaca

Ferito e trasportato d'urgenza ai Riuniti: "Ho avuto un incidente stradale", medici scoprono ferite d'arma da taglio al torace

L'uomo di Lucera, incensurato di 75 anni, è apparso confuso e poco collaborativo. Sulla vicenda sono in corso le indagini della polizia al fine di ricostruire la dinamica dell'accaduto e per individuare il responsabile dell'aggressione

Un uomo di 75 anni è stato accoltellato da ignoti, la scorsa notte, a Lucera ed è stato ricoverato agli Ospedali Riuniti di Foggia con quattro ferite da arma da taglio al torace.

Il fatto è stato scoperto quando, intorno alle 4 una 'Volante' della Questura di Foggia è intervenuta presso il Pronto Soccorso degli Ospedali Riuniti dove un'ambulanza del 118 aveva appena trasportato un uomo con ferite da arma da taglio.

L'uomo - italiano di 75 anni, incensurato, celibe, nato e residente in Lucera - ha dichiarato agli operatori che, verosimilmente intorno alle 3, ha avuto un incidente stradale mentre guidava la propria Fiat Panda e che, a seguito di ciò, ha riportato delle ferite. L'uomo è risultato confuso e poco collaborativo e non è riuscito a ricostruire l'accaduto.

Soprattutto non è stato in grado di spiegare le quattro ferite da arma da taglio che sono state rilevate dai sanitari nella regione toracica. Difatti, le lesioni riscontrate sembrano essere più compatibili a quelle procurate da un accoltellamento che con gli esiti di un incidente stradale. Sono in corso indagini al fine di ricostruire la dinamica dell'accaduto e per individuare il responsabile dell'aggressione.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ferito e trasportato d'urgenza ai Riuniti: "Ho avuto un incidente stradale", medici scoprono ferite d'arma da taglio al torace

FoggiaToday è in caricamento