menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Preso il ragazzo che ha accoltellato un 50enne in centro: era evaso dai domiciliari, dissidi di natura privata il movente

Gli agenti della squadra mobile di Foggia, coordinati dalla Procura dauna, hanno denunciato un 27enne del posto, con precedenti per reati contro il patrimonio. Dissidi di carattere privato il movente dell'aggressione. Risponderà dei reati di lesioni aggravate ed evasione

E' stato individuato e denunciato il responsabile dell'accoltellamento avvenuto nel pomeriggio di ieri, in vicolo Fornitura, a Foggia.

Si tratta di un 27enne del posto, con precedenti per reati contro il patrimonio, trovato in possesso del coltello utilizzato per il ferimento, nell'ambito delle perquisizioni domiciliari effettuate dalla squadra mobile di Foggia.

Il giovane ha poi confermato le sue responsabilità anche alla presenza del difensore di fiducia. Dissidi di carattere privato il movente dell'aggressione.

La vittima, 50enne foggiano (non 40enne come inizialmente diffuso), è rimasta ferita alle gambe e alla schiena. E' stato trasportato in ospedale in codice rosso, dove si trova attualmente ricoverato in osservazione ma non in pericolo di vita.

Le indagini sono state espletate in stretto raccordo con la Procura della Repubblica di Foggia. A seguito delle formalità di rito, il 27enne è stato denunciato in stato di libertà per il reato di lesioni aggravate ed evasione, avendo commesso il reato in regime di arresti domiciliari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La strega comanda color color...rosso!

Attualità

Il Governo reintroduce la zona gialla e riapre le attività all'aperto. Il premier Draghi: "Rischio ragionato su dati in miglioramento"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento