Lite tra fruttivendoli finisce a coltellate: un arresto e un ferito

E' accaduto in via Levante a Cerignola. La vittima è stata portata al Pronto Soccorso, Upupa Matteo è finito in carcere

Matteo Upupa

Poteva finire in tragedia la violenta lite scoppiata in via Levante a Cerignola tra due fruttivendoli per futili motivi. I carabinieri della città ofantina, intervenuti sul posto dopo una telefonata giunta al centralino del 112, hanno trovato un 30enne ferito da arma taglio alla gamba e ad una mano, che era stato appena accoltellato da Upupa Matteo, classe 1965, fuggito poco dopo a bordo di un furgone.

L’uomo è stato rintracciato nei paraggi del luogo dell’accaduto, dove sotto alcune foglie secche ammucchiate sul ciglio della strada, è stato ritrovato il coltello usato nell’azione delittuosa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il ferito è stato prontamente accompagnato al pronto soccorso dell’Ospedale “Tatarella” dove è stato riscontrato affetto da ferita da arma bianca in regione posteriore della coscia destra, ferita da taglio dorso mano destra, escoriazione in regione temporale, trauma cranico non commotivo e stato ansioso reattivo. Ne avrà per 25 giorni. L’uomo è stato arrestato e trasferito presso il carcere di Foggia

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • E' morto Dario Montagano: l'imprenditore sanseverese trovato senza vita in giardino

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento