Ambulanti nel mirino della polizia locale: sequestrati accessori d'abbigliamento e supporti audiovisivi contraffatti

L’ambulante, un cittadino di nazionalità marocchina, S.A. di anni 38, è stato colpito da una sanzione pecuniaria amministrativa prevista Codice Regionale del Commercio per l’importo di cinquemila euro

Le operazioni di sequestro

Nel corso della giornata del 7 novembre 2018, nell’ambito dei servizi di contrasto dell’abusivismo commerciale su area pubblica, personale della Squadra Annonaria della Polizia Locale di Foggia, in assetto S.A.D., con il supporto di unità di P.S. ha provveduto al sequestro amministrativo di accessori d'abbigliamento (35 cappellini di lana, 36 berretti con visiera, 18 paia di guanti e 117 cinture, per un totale di n. 206 pezzi), posti in vendita su area pubblica in area interdetta al commercio itinerante.

L’ambulante, un cittadino di nazionalità marocchina, S.A. di anni 38, è stato colpito da una sanzione pecuniaria amministrativa prevista Codice Regionale del Commercio per l’importo di cinquemila euro.

In altra località del centro urbano veniva altresì intercettato un ambulante intento nella vendita di supporti audiovisivi contraffatti che, alla vista degli agenti si dava a precipitosa fuga abbandonando la merce. In applicazione delle norme a tutela del diritto d’autore venivano sottoposti a sequestro penale n. 124 DVD e n. 91 CD, per un totale di 215 pezzi. Veniva altresì inoltrata la relativa informativa di resto a carico di ignoti.

sequestro 7 novembre 2018-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zona gialla in Puglia ipotesi "elevata". Verso il ritorno dell'autosegnalazione: "Magari con la prenotazione del tampone"

  • La Puglia diventa gialla: da domenica riaprono bar e ristoranti (fino alle 18) e via libera agli spostamenti tra comuni

  • Lo strano caso della Puglia 'Gialla' ma a 'rischio alto': foggiani verdi ma di rabbia

  • La nuova ordinanza di Emiliano sulle scuole in Puglia: "Quella che sto per emanare rinnova le disposizioni in vigore"

  • Choc a Foggia, ragazza aggredita senza motivo in zona Sacro Cuore: "Ho avuto paura, sono scossa"

  • Tragedia sul lavoro in provincia di Foggia: agricoltore travolto e ucciso da un muletto

Torna su
FoggiaToday è in caricamento