Abbandono di rifiuti e abusivismo edilizio: deferite tre persone

Due persone sono state beccate mentre rilasciavano rifiuti speciali non pericolosi sul suolo. Sul Gargano deferito un uomo per aver realizzato un’opera urbanistica senza alcun permesso

I militari del NIPAAF e della Stazione Carabinieri Forestale di Serracapriola nell’ambito preordinato dal Gruppo CC Forestale di Foggia per controlli ambientali in provincia di Foggia, ne hanno effettuato alcuni finalizzati alla tutela ambientale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel settore dei rifiuti, a seguito monitoraggio delle aree maggiormente oggetto di reati ambientali, i militari hanno sorpreso un soggetto intento a rilasciare rifiuti speciali non pericolosi sul suolo. Intervenuti sul luogo, gli uomini della forestale hanno prontamente fermato l’uomo, accertando che il trasporto dei rifuti fosse sprovvisto della necessaria autorizzazione ambientale, come previsto dall’art. 212 del D.lgs 152/06. Per tale motivo è stato deferito all’Autorità Giudiziaria per gestione illecita di rifiuti ai sensi dell’art. 256 co.1 il titolare dell’autocarro, nonché il proprietario dell’area adibita a deposito incontrollato di rifiuti. Nel campo della tutela del paesaggio sull’area garganica è stato deferito all’Autorità Giudiziaria un altro soggetto, autore della realizzazione di un’opera urbanistica in area vincolata del tutto priva di autorizzazione paesaggistica, del permesso di costruire e in assenza del nulla osta degli enti preposti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 12 nuovi positivi nel Foggiano e tre focolai (circoscritti). In Puglia 20 contagiati e nessun morto

  • "Ho ancora i brividi". Terrore sulla superstrada del Gargano, auto semina il panico e si schianta: "Salvi per miracolo"

  • Coronavirus, sette casi in Puglia: quattro nuovi contagiati nel Foggiano

  • Terribile incidente stradale a Cerignola: 21enne muore sul colpo, 'miracolati' altri due giovani

  • Intenso nubifragio su Foggia: allagamenti e black out in città, chiuso il sottopasso di via Scillitani

  • Il mare agitato tiene 'in ostaggio' 7 persone (tra cui 3 bambini): militare di Amendola si tuffa in acqua e le salva: "Ho temuto anch'io"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento