Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca

Bastona il fratello e poi lo minaccia: “Portami 500 euro”

Derubato di cinquanta euro, è stato bastonato e minacciato. Poi è finito in ospedale. La squadra mobile ha arrestato il colpevole con l'accusa di rapina, estorsione e lesioni aggravate

Lo ha picchiato per rubargli cinquanta euro e poi gli ha chiesto di portargliene altri cinquecento entro il primo dicembre. Gli uomini della squadra mobile lo hanno arrestato con l’accusa di rapina, estorsione e lesioni aggravate. A compiere il folle gesto è stato un ventisettenne incensurato.


Il malcapitato dopo essere stato bastonato, al suo rientro a casa è svenuto ed è stato portato in ospedale. Per questo motivo gli uomini della squadra mobile hanno raccolto alcune testimonianze e sono riusciti a catturare il fratello maggiore.

 


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bastona il fratello e poi lo minaccia: “Portami 500 euro”

FoggiaToday è in caricamento