menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Fanno spesa in trasferta con banconote false: lucerini identificati e denunciati

I carabinieri di Campobasso e di Mirabello Sannitico hanno identificato un 27enne e un 31enne di Lucera, responsabili di aver fatto spesa a Ferrazzano con delle 20 euro false

Un 31enne e un 27enne di Lucera sono stati denunciati in stato di libertà con l’accusa di spendita di monete false.  Le indagini dei carabinieri sono state avviate dopo che due commercianti di generi alimentari di Ferrazzano, provincia di Campobasso, hanno denunciato di aver riscosso una banconota da 20 euro, ma di essersi accorti soltanto in un secondo momento della truffa.

Giunti sul posto, i militari dell’Arma hanno recuperato le  banconote false, ascoltato le vittime e i testimoni. La descrizione dei rei, l’accento pugliese, la targa e l’indicazione del veicolo, hanno consentito di identificare e di denunciare i due lucerini, grazie anche ai colleghi di Mirabello Sannitico.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Dal 17 gennaio, la Puglia torna 'arancione': cosa è consentito fare e cosa no

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento