rotate-mobile
Giovedì, 18 Agosto 2022
Cronaca Ischitella

Pestaggio choc ad Ischitella: 18enne aggredito a colpi di spranga, in ospedale con ferite alla testa e al volto

Per le ferite riportate, alla testa e al volto, il 18enne è stato trasportato a Casa Sollievo della Sofferenza, dove è attualmente ricoverato. Non sarebbe in pericolo di vita. Sull’accaduto indagano i carabinieri

Pestaggio choc ad Ischitella, dove un ragazzo di appena 18 anni è stato brutalmente aggredito a colpi di spranga, da una o più persone, al momento non ancora identificate.

Il fatto è successo nella tarda serata di ieri, in pieno centro cittadino. Il ragazzo è stato soccorso in corso Cesare Battisti, ma non è detto che quello sia stato il luogo dell’aggressione. Per le ferite riportate, per lo più alla testa e al volto, il 18enne è stato trasportato all’ospedale Casa Sollievo della Sofferenza, dove è attualmente ricoverato ma non sarebbe in pericolo di vita.

Sull’accaduto sono in corso le indagini dei carabinieri, che stanno verificando la presenza di telecamere utili in zona; i militari hanno anche ascoltato alcune persone al fine di ricostruire l’accaduto. Ancora da chiarire il movente che ha scatenato la violenta aggressione: tra le ipotesi al vaglio degli investigatori c’è anche quella sentimentale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pestaggio choc ad Ischitella: 18enne aggredito a colpi di spranga, in ospedale con ferite alla testa e al volto

FoggiaToday è in caricamento