Sicurezza

Rimedi naturali per eliminare la muffa dagli arredi del giardino

Trucchi e consigli per rimuovere la muffa dai complementi di arredo del tuo spazio esterno

La muffa è un nemico difficile da eliminare. Si annida lì dove vi è umidità e, purtroppo, si può trovare ovunque sia in casa sia in giardino. Qui, il nostro nemico intacca i mobili che possono essere rovinati se non tenuti sotto controllo.

Ecco alcuni rimedi naturali per combattere la muffa.

Rimuovere la muffa dagli arredi in legno

Gli arredi in legno sono molto delicati, per cui ti sconsigliamo di rimuovere la muffa con detersivi classici, perché troppo aggressivi. E' preferibile puntare su prodotti naturali. Ecco come realizzarli a casa.

Ingredienti:

  • Mezza tazza di ammoniaca
  • Una tazza di aceto
  • Mezza tazza di bicarbonato di sodio
  • Un litro e mezzo d’acqua

Procedimento:

  • Nell'acqua vanno mescolati e diluiti tutti gli elementi
  • Poi basterà utilizzare un panno morbido oppure una spugna non abrasiva da passare sui mobili.

Gli arredi da esterno in vimini

Nel caso i mobili da giardino non siano realizzati in legno, ma vimini, non ci si deve preoccupare. Il procedimento da seguire è lo stesso e la muffa si potrà rimuovere senza problemi. La spugna e il panno, in questo caso, possono risultare insufficienti per raggiungere gli angoli più difficili e ostinati, ma si rimedia facilmente con un tubo d’acqua dal getto molto potente. 

Superfici in metallo e i cuscini

Per rimuove la muffa dalle superfici in metallo non si deve far altro che usare un detergente neutro, per poi strofinare con grande cautela per non rovinare queste parti del mobile. Come comportarsi invece con i cuscini? Le macchie possono aggredire anche i cuscini, ecco perché andrebbero puliti con un po’ di candeggina e acqua.

Prodotti online

Salottino 4 Posti

Ammoniaca

Bicarbonato di Sodio

Cuscino per panchina

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rimedi naturali per eliminare la muffa dagli arredi del giardino

FoggiaToday è in caricamento