Come pulire la dispensa: consigli per una cucina igienizzata

Rimedi naturali efficaci per pulire in modo profondo la dispensa ed evitare la formazione di insetti e farfalline

Primavera è tempo di pulizie profonde e accurate, soprattutto in cucina dove spesso si accumulano sporco e residui di cibo.

Oggi vediamo come pulire la dispensa in modo profondo, per avere sempre un ambiente ben igienizzato e pronto per la preparazione di gustosi manicaretti.

Come pulire la dispensa: consigli

Per pulire la dispensa è bene seguire un ordine preciso. Ecco come procedere:

  • svuotate i pensili
  • controllate le date di scadenza dei vari prodotti
  • pulite i ripiani utilizzando un panno e un detergente
  • lasciate asciugare tutto per evitare la formazione di muffe 

Durante la pulizia dei ripiani è possibile imbattersi in piccoli insetti e farfalline nella pasta e nella farina; perché si creano? Probabilmente avete conservato troppo a lungo questi alimenti; ma come eliminarli? Prima di tutto buttate la pasta e la farina contaminate, successivamente vi consigliamo di disinfettare i ripiani con una soluzione di acqua e aceto, meglio evitare l'uso di disinfettanti chimici e insetticidi che entrerebbero a contatto con il cibo.

Tra i rimedi naturali, vi consigliamo qualche foglia di alloro e 3 o 4 chiodi di garofano nei vasetti di vetro, oppure un'altra soluzione efficace è usare alcune gocce di olio essenziale adatto per questo tipo di trattamento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Come avere la casa sempre calda e isolarla dal freddo

  • Come allestire una palestra a casa e tornare in forma dopo le feste

  • Come eliminare le macchie di inchiostro sui vestiti

  • Cappa da cucina: a cosa serve, come si installa e i modelli in commercio

  • Come eliminare il calcare dalla vasca da bagno: metodi e consigli

Torna su
FoggiaToday è in caricamento